[Joomla] Equo canone annuo

Licantropo

Utente Attivo
15 Giu 2014
104
2
18
Un saluto a tutti, vorrei sapere quale può essere un equo canone annuo per la gestione (hosting+aggiornamenti+backup+piccole modifiche) di un sito web realizzato con Joomla! e composto da un centinaio di pagine.

Grazie a chi mi fornirà indicazioni.
 

borgo italia

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
4 Feb 2008
16.042
146
63
PR
www.borgo-italia.it
ciao
guarda che non è semplice rispondere nel mondo del web si va da pochi euro (amico che ti fa il servizio) a tanti (esperto che fa il servizio)
dipende dalla complessità e, principalmente, quanto il cliente è disposto a spendere e tu a guadagnare.
comunque dovresti valutare quanto tempo impieghi per il lavoro e moltiplicare per euro/ora, considera che potresti chieder 50 e/h
 

Licantropo

Utente Attivo
15 Giu 2014
104
2
18
Ciao Borgo, grazie per la risposta.
Già, le situazioni sono variegate... premetto che non sono un webmaster o un programmatore e per problemi tecnici o anomalie varie mi avvalgo della collaborazione altrui, ciò si verifica raramente, mediamente una volta all'anno per una decina di siti.
Nel caso in questione ci sono stati anni di gestione a titolo gratuito (amicizia) anche se il sito ha richiesto mediamente un centinaio di ore/anno, perchè quando è gratis succede che non c'è limite alle richieste. :(
Ora però con l'anno prossimo ho intenzione di quantificare un canone annuo comprensivo di un minimo di ore di assistenza, esempio 1.000 euro con incluse 30 ore, mentre quelle eccedenti quantificate a parte.

Secondo te è una proposta ragionevole?
 

Licantropo

Utente Attivo
15 Giu 2014
104
2
18
Ciao,
hai capito bene.
Ora vedremo se:
- accetta la proposta;
- improvvisamente il sito non gli serve più;
- verrà compromessa un'amicizia pluriennale.

Grazie, per il to supporto e tanti aguri per le prossime festività.
 

Max 1

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
29 Feb 2012
4.279
330
83
Anche io ho fatto sbagli a fare per amici dei siti gratis, perchè ora ogni cosa la predendono a gratis e io sono anni che la voro per niente per non rovinare le amicizie. Certe cose gli amici non dovrebbero acettarle per niente e noi non dovremmo farle perchè dopo uno non può lavorare una vita gratis
ciapet.gif
ciapet.gif
 

Max 1

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
29 Feb 2012
4.279
330
83
Si gli amici non hanno ritegno ne senso della misura, buoni solo a prendere e per niente dare, la loro preghiera serale è:
"Ora per me e per gli altri se ce ne!"
 

Licantropo

Utente Attivo
15 Giu 2014
104
2
18
Già... sbagliando si impara ;)

Oggi se un amico mi chiede una cortesia di questo genere, la prima cosa che chiarisco subito è il numero di ore iniziali che sono disponibile a regalargli, per tutte le altre in eccedenza gli espongo subito la tariffa oraria.

Onde evitare che la parola "gratis" scateni le loro fantasie.
 
Ultima modifica: