Migrazione sito da http a https per rispettare linee guida google

PaloAlto

Nuovo Utente
5 Nov 2008
43
0
6
Salve a tutti, ho appena fatto la migrazione da http a https del mio sito per soddisfare le linee guida di Google. Adesso la domanda è: devo cambiare qualcosa anche in Google Analytics e Search Console o resta tutto come sta? Devo anche modificare qualcosa riguardo al codice adsense? Ho già fatto il redirect su htaccess e creato una nuova sitemap con gli url aggiornati. Spero che questa sia la sezione giusta visto che in fin dei conti si tratta sempre di seo. Grazie a chi mi saprà dare suggerimenti.
 

borgo italia

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
4 Feb 2008
16.042
146
63
PR
www.borgo-italia.it
ciao
a google analytic io ho aggiunto il mio https, al passaggio da http a https dopo un po' (paura) le visite stavano precipitando, aggiunto l'https ricomincia la risalita.
una cosa verifica che se richiami qualche js o css da un sito esterno questi sia a sua volta https, es un mio conoscente passato a https aveva lasciato
HTML:
<link href="http://www.suo_sito.it/css/tablet.css" rel="stylesheet" type="text/css" />
e richiamando https://www.suo_sito.it il layout veniva tutto sballato non caricando il css, corretto in https è tutto è andato a posto
 

PaloAlto

Nuovo Utente
5 Nov 2008
43
0
6
Ciao, grazie per la risposta. Dunque se ho ben capito, le tue visite precipitavano e dopo aver inserito l'https sono risalite?
E il codice adsense l'hai aggiornato o hai lasciato quello con l'http?
 

Max 1

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
29 Feb 2012
4.274
328
83
Va aggiornato tutto quello che fa riferimento al sito e bisogna anche aggiornare .htaccess
 

borgo italia

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
4 Feb 2008
16.042
146
63
PR
www.borgo-italia.it
ciao
si, secondo me conviene.
poi ti fai il file htaccess in modo che se qualcuno chiama http tuo sito venga automaticamente rediretto al https
 

Giojj

Nuovo Utente
11 Ago 2016
22
0
1
60
Ciao a tutti, ho vari siti però su hosting Windows, installando il certificato https per non perdere il posizionamento devo fare il redirect 301 di ogni singola pagina oppure mi basta inserire nel web.config la regola di redirect http ==> https?
 

Giojj

Nuovo Utente
11 Ago 2016
22
0
1
60
La guida di aruba l'avevo già letta, perché il sito è proprio hostato su aruba. Però avevo il dubbio per il discorso del posizionamento, facendo il redirect come descritto nella guida SSL Ridirigere in modo corretto il traffico da http a HTTPS, non ho problemi per il posizionamento su Google? Alcune guide online dicono di fare il redirect 301 di ogni pagina, mettendo quelle regole nel web.config non devo fare nient'altro dico bene?

Inoltre avrei un'altra domanda: alcuni consigliano di: Implementare HTTP Strict Transport Security (HSTS) web.config. Qualcuno mi sa dire se è corretto implementarlo in ottica seo?
 

Giojj

Nuovo Utente
11 Ago 2016
22
0
1
60
Ciao a tutti riprendo questa discussione perché avrei bisogno di qualche informazione visto che non ho più ricevuta risposta... Ho provato con un nuovo dominio ad attivare il certificato ssl ed ho fatto il redirect 301 direttamente nel webconfig grazie a delle istruzioni inviatemi dai tecnici di Aruba. Ora volevo chiedere se effettuando l'attivazione del certificato e facendo il redirect 301 per un dominio già avviato c'è qualche problema con il posizionamento? Come bisogna comportarsi con i backlink? Il redirect 301 sposta il flow dei vecchi backlink anche se http? Grazie a tutti
 

colomber

Utente Attivo
4 Dic 2012
232
1
18
il certificato ssl di aruba.it non supporta molte versioni di android il 5/10% dei visitatori viene bloccato per questo motivo e non possono accedere al sito.

conviene stare in http se siete su aruba.


Per quanto riguarda adsense se il codice degli annunci è recente non dovete fare nulla

https://support.google.com/adsense/answer/10528?hl=it

in google analytics va cambiata l'opzione da http a https e viene cambiato automaticamente anche l'url di integrazione con adsense.
 
Ultima modifica: